Confessin the blues

Confessin’ the Blues La compilation Blues definitiva

Confessin the bluesConfessin’ the Blues la compilation Blues definitiva è una raccolta di brani selezionati dai Rolling Stones, i quali devono molto al genere e in particolare a questi 42 brani.

Non è un mistero che gli Stones si sono sempre ispirati ai pionieri del blues americano dei quali hanno eseguito diverse cover, soprattutto all’inizio della loro carriera. Pertanto questa compilation insieme al loro ultimo album di cover  è un giusto e piacevole tributo ai loro maestri.

Ecco la track list di divisa secondo la versione da 10 dischi da 10″, ovviamente le tracce sono uguale

Disco: 1

1. Rollin’ Stone – Muddy Waters
2. Little Red Rooster – Howlin’ Wolf
3. Dust My Broom – Sonny Boy Williamson
4. I’m A King Bee – Slim Harpo
5. Little Queenie – Chuck Berry

Disco: 2

1. Boogie Chillen – John Lee Hooker
2. I Hate to See You Go – Little Walter
3. Bright Lights, Big City – Jimmy Reed
4. Love In Vain Blues – Robert Johnson

Disco: 3

1. Just Like I Treat You – Howlin’ Wolf
2. You Can’t Judge A Book By It’s Cover – Bo Diddley
3. Ride ‘Em On Down – Eddie Taylor
4. Hoodoo Blues – Lightnin’ Slim

Disco: 4

1. Just Your Fool – Little Walter
 2. All Your Love – Magic Sam
 3. I Can’t Quit You Baby – Otis Rush
 4. Worried Life Blues – Big Maceo Merriweather
 5. Blues Before Sunrise – Elmore James & The Broom Dusters

Disco: 5

1. Little Rain – Jimmy Reed
2. Blue and Lonesome – Little Walter
3. Stop Breakin’ Down Blues – Robert Johnson
4. You Gotta Move – Mississippi Fred McDowell

Disco: 6

1. I Just Want to Make Love to You – Muddy Waters
2. Mona – Bo Diddley
3. Boogie Children – Boy Blue
4. Bad Boy – Eddie Taylor

Disco: 7

1. Carol – Chuck Berry
 2. Rock Me Baby – B.B. King
3. Crawdad. – Bo Diddley
4. I Got to Go – Little Walter
5. I Want to Be Loved – Muddy Waters

Disco: 8

1. Little Baby – Howlin’ Wolf
2. Suzie Q – Dale Hawkins
3. Down The Road Apiece – Amos Milburn
4. Don’t Stay Out All Night – Billy Boy Arnold
5. Everybody Knows About My Good Thing (Pt. 1) – Little Johnny Taylor

Disco: 9

1. Key to the Highway – Big Bill Broonzy
2. The Prodigal Son – Reverend Robert Wilkins

Disco: 10

1. Mannish Boy – Muddy Waters
2. Commit a Crime (1991 Chess Box Version) – Howlin’ Wolf
3. Damn Right I Got The Blues – Buddy Guy
4. Confessin’ the Blues (with Walter Brown) [Single Version] – Jay McShann

Recensione

Fare un commento o una recensione di questi classici è del tutto superfluo direi del tutto inutile, questo è un disco che devi comprare, avere e soprattutto ascoltare fino allo sfinimento e oltre.
Le edizioni disponibili sono:
Ma se la musica non bastasse c’è anche un’altro aspetto importante di Confessin’ the Blues la compilation blues definitiva, parte dei ricavi delle vendite verranno donati a alla Willie Dixon’s Blues Heaven Foundation. Quindi ci sembra una gran bella cosa.

Confessin' the Blues

14.99 - 49.99
9.1

Qualità audio

9.0/10

Box (per la versione 6x10")

8.5/10

Brani

9.9/10

Pro

  • 42 brani immortali
  • Remaster eccellente

Contro

  • Prezzo un po' alto (edizione 10")

wp_1696275 Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *